Forni a storte a pareti fredde fino a 2400 °C
 PRODUCT IMAGE PRODUCT IMAGE
 VHT 500/22-GR H2 con pacchetto di ampliamento per il funzionamento con idrogeno e cassetta di processo CFC VHT 8/18-KE con isolamento in fibra ed elementi riscaldanti in disiliciuro di molibdeno
PRODUCT IMAGE

Trattamento termico di barrette di rame con idrogeno in VHT 8/16 MO

VHT 8/18-GR - VHT 500/18-KE

I forni compatti della serie VHT sono forni a camera con riscaldamento elettrico e realizzati con camera di riscaldamento in grafite, molibdeno, tungsteno oppure MoSi2. Grazie alle soluzioni variabili di riscaldamento e grazie all‘ampia gamma di accessori, questi forni offrono la possibilità di realizzare anche processi tecnicamente sofisticati del cliente.

Il contenitore sottovuoto consente di svolgere processi di trattamento termico in atmosfere con gas inerte o di reazione oppure sottovuoto, in base al modello fino a 10-5 mbar. Il forno base è indicato per il funzionamento con gas inerti o di reazione non infiammabili o sottovuoto. La versione H2 permette l‘utilizzo con idrogeno o altri gas combustibili. Fulcro di questa versione è un sistema di sicurezza certificato, che rende possibile un funzionamento sicuro in qualsiasi momento e che attiva, in caso di guasto, un apposito programma di emergenza.

Specifiche di riscaldamento alternative

In linea di massima sono disponibili i seguenti modelli per le varie temperature di applicazione:

VHT ../GR con isolamento e riscaldamento in grafite

  • Utilizzabile per processi sotto gas inerte e gas di reazione oppure sottovuoto
  • Tmax 1800  °C o 2200  °C (2400  °C come equipaggiamento addizionale)
  • Vuoto massimo in base al tipo di pompa utilizzato fino a 10-4 mbar
  • Isolamento in feltro di grafite

VHT ../MO oppure ../W con riscaldamento al molibdeno o al tungsteno

  • Impiegabile per processi sotto gas inerti e di reazione puri oppure sotto vuoto spinto
  • Tmax 1200  °C, 1600  °C o 1800  °C (cfr. tabella)
  • Vuoto massimo in base al tipo di pompa utilizzato fino a 5 x 10-5 mbar
  • Isolamento in pannelli riscaldanti di molibdeno risp tungsteno

VHT ../KE con isolamento in fibra e riscaldamento tramite elementi in disiliciuro di molibdeno

  • Utilizzabile per processi sotto gas inerte e gas di reazione oppure in aria o sottovuoto
  • Tmax 1800  °C
  • Vuoto massimo in base al tipo di pompa utilizzato fino a 10-2 mbar (fino a 1300  °C)
  • Isolamento in fibra ad ossidi di alluminio ad elevata purezza

thermprozesstechnik_italienisch Catalogo Tecnica per Processi Termici
(URL: http://www.nabertherm.it/produkte/thermprozesstechnik/thermprozesstechnik_italienisch.pdf)

thermprozesstechnik_italienisch Catalogo Tecnica per Processi Termici
(URL: http://www.nabertherm.it/produkte/thermprozesstechnik/thermprozesstechnik2_italienisch.pdf)